Malattie rare: un progetto fotografico documenta la situazione di chi ne è affetto (1 di 3)

Pubblicità

Le patologie che possono colpire un bambino sono davvero tante. Mentre alcune tra queste sono particolarmente seguite sia per gravità che (soprattutto) per l’incidenza piuttosto alta, esistono alcune malattie considerate rare.

Proprio per questa loro definizione, i numeri non giocano in favore di chi la la sfortuna di contrarre tali patologie. Per sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo queste persone affette da problemi piuttosto gravi ma così rari da non interessare ai più, il fotografo Aldo Soligno ha dato il via a un progetto chiamato Rare lives.

Si tratta di un’idea nata per mettere in risalto alcune realtà ritenute troppo di “nicchia” per la massa della popolazione. Le famiglie che devono fare i conti con malattie rare infatti, sia sotto il punto di vista sociale che sotto quello medico, si trovano spesso ignorate.

Una foto pubblicata da @rarelives in data:

Le malattie rare esistono, anche se spesso vengono ignorate…

Tra le tante malattie rare possiamo citare Osteogenesi Imperfetta, una patologia che crea gravi problemi a scheletro e articolazioni. A livello visivo è poco appariscente, ma questa malattia genetica causa facilmente fratture anche gravi anche con la più semplice caduta. Nessuno la vede, nessuno ne parla… ma la Osteogenesi Imperfetta esiste e condiziona la vita di chi ne soffre.

Pubblicità

Scorri in basso e premi sul bottone "SUCCESSIVO" per continuare la lettura. Non dimenticare di CONDIVIDERE l'articolo con i tuoi amici su Facebook per dirci cosa ne pensi.

Guarda Anche